Main Menu
Ricette Napoletane

Alice marenate (alici marinate)

ph: Grazia Guarino

La storia dell’acciuga è associata alla scarsità di cibo che esisteva tanti anni fa. Sulle coste italiane il pesce è sempre stato presente, pescato e consumato, a differenza della campagna, della montagna e della città. Ecco perchè cominciarono a salare le acciughe proprio per conservarle e trasportarle anche più lontano dal mare. In alcuni centri di montagna le famiglie povere si permettevano solo un’acciuga salata, che non veniva pulita perché conservasse il suo odore e veniva cotta sulle braci del camino o sulla piastra della stufa economica. Un’antichissima ricetta per preparare le alici è quella delle alici marinate.Le alici marinate sono per lo più servite come antipasto e si possono gustare in tutti i ristoranti delle zone costiere campane. Scopriamo insieme la ricetta!

INGREDIENTI

  • 700 g di alici
  • olio
  • aceto
  • aglio
  • prezzemolo
  • sale q.b.
  • peperoncino a piacere

Pulire le alici, privandole della spina centrale, metterle in un tegame e ricoprirle con l’aceto . Lasciarle riposare per circa un’ora e, comunque, fino a quando il colore non è più rosso. Quindi colarle, disporle in un ampia pirofila e coprirle con olio, sale, prezzemolo ed aglio triturato e aggiungere il peperoncino desiderato. Servire freddo.

ph: Grazia Guarino

ph: Grazia Guarino

Rispondi