Main Menu

In occasione dell’anniversario della nascita di Antonio de Curtis, l’Associazione socio-culturale “locus iste”, svelerà gli aspetti meno editi dell’uomo e del personaggio Totò domenica 15 febbraio. Il suo rapporto con le proprie origini, con i luoghi che ne hanno visto gli esordi teatrali, con la città di Napoli, con la vita...

Leggi

San Valentino, un marito tradito uccide la donna che ama, la dama più bella di Napoli, Maria d’Avalos, è disposta a tutto pur di rivedere il suo amante e pagherà con la morte. Una storia di vendetta si tramuta in una storia di amorosa pietà. L’amore raccontato dalle opere della Basilica...

Leggi

I fasti di una strada simbolo della Napoli dal viceregno all’unità d’Italia rievocati attraverso la visita storico artistica ai cortili degli splendidi palazzi nobiliari e la rivisitazione dei personaggi che maggiormente hanno contribuito alla definizione del suo genius loci. Si ripercorreranno le vicende e le curiosità mondane degli illustri...

Leggi

L’Associazione Culturale SciòNapoli, vi invita in un nuovo percorso che ci permetterà di viaggiare nei secoli e nelle stratificazioni architettoniche della città di Napoli, percorrendo soli “quattro passi” e cogliendoli tutti, con (quasi) un solo colpo d’occhio! Cominceremo con un veloce viaggio nella Napoli del Ventennio Fascista di cui...

Leggi

Piazza Giovanni Bovio è una storica piazza posizionata all’inizio di corso Umberto I,  via d’accesso al centro antico della città di Napoli. Conosciuta tra i napoletani con l’antico nome di Piazza Borsa, per la presenza del monumentale palazzo della Borsa, la piazza come oggi la vediamo ebbe origine alla...

Leggi

Attraversando via San Carlo, si nota sulla destra il maestoso Teatro San Carlo: fondato per volontà di Carlo di Borbone, fu inaugurato il 4 novembre 1737, proprio in occasione del giorno dell’onomastico del re, dal quale prese il nome il teatro. È il più antico teatro d’opera in Europa...

Leggi

Dopo piazza del Plebiscito, verso via San Carlo, si arriva in piazza Trieste e Trento passando per la Fontana del Carciofo. Costruita negli anni cinquanta del XX secolo, fu voluta da Achille Lauro,  che ne affidò la costruzione agli ingegneri Carlo Comite, Mario Massari e Fedele Federico. E’ composta da una vasta vasca circolare...

Leggi

Piazza del Plebiscito dopo essere stata, per secoli, uno slargo irregolare, teatro di feste popolari, solo dall’inizio del Seicento cominciò ad essere gradualmente riordinata, contestualmente alla costruzione del Palazzo Reale, opera di Domenico Fontana. All’inizio dell’Ottocento, durante il periodo napoleonico, la piazza cambiò completamente volto: per ordine dei monarchi...

Leggi