Main Menu

Il Pollo allo spiedo, un secondo gustoso che piace a grandi e piccini, cotto e insaporito con un trito di erbe fresche che lo rendono davvero un piatto succulento. Per ottenere un ottimo risultato c’è bisogno di un passaggio fondamentale, ovvero la marinatura della carne. Altra cosa importante la “pelle”,...

Leggi

La frittata di maccheroni altro must della friggitoria napoletana. Anch’essa fa parte della categoria dei cibi da strada. In dialetto napoletano viene chiamata ” a frittat’ e maccarun”, ossia frittata di maccheroni (pasta corta). In origine questa pietanza nacque dall’idea di riciclare gli avanzi di pasta e di ciò che...

Leggi

Il tarallo, ennesimo figlio della creatività partenopea! Matilde Serao, che tanto ha scritto su Napoli, e sul tarallo partenopeo, nella sua famosa opera “Il Ventre di Napoli”, descrive i famosi “fondaci”, le zone popolari a ridosso del porto, brulicanti di una popolazione denutrita e di conseguenza famelica. Il Ventre...

Leggi
Ricette Napoletane

Coviglie al cioccolato

Le Coviglie, fiore all’occhiello della tradizionale pasticceria napoletana, appartengono alla categoria dei semifreddi. Sono descritte da Matilde Serao nel libro Paese di Cuccagna. Un tempo si vendevano in bicchierini di alluminio, attualmente sostituiti da quelli di plastica, con coperchietto. Sono ad un sol gusto, la classica è al cioccolato...

Leggi
Ricette Napoletane

Alice marenate (alici marinate)

La storia dell’acciuga è associata alla scarsità di cibo che esisteva tanti anni fa. Sulle coste italiane il pesce è sempre stato presente, pescato e consumato, a differenza della campagna, della montagna e della città. Ecco perchè cominciarono a salare le acciughe proprio per conservarle e trasportarle anche più...

Leggi