Main Menu
News

Claudio Bisio si racconta al Bellini con deArte anticipando anche il suo prossimo film girato a Napoli

Claudio Bisio con Patrizio Rispo al Teatro Bellini di Napoli a cura della cooperazione dell’ Ufficio Stampa del Teatro Bellini con la Redazione DeArte di Angela Battiloro . Iniziativa degna di lode quella svoltasi nel foier del Teatro Bellini di Napoli con la Redazione DeArte che ha supportato il proprio redattore ad honoris causa Patrizio Rispo nell’incontro con Claudio BisioTra teatro e comicità ” . La redazione di Torre del Greco ha coordinato le fila del proprio volto più famoso , Rispo , attraverso i riferimenti sulla Comicità di Giusy Pernice , l’ intervento dedicato ai Giovani Attori di Lorenzo Ceparano e il rapporto di Bisio tra Cinema e Teatro a cura di Regina Mazzacano . Soddisfazione per Angela Battiloro :” È stato uno start up verso nuove frontiere per Incontri deArte “.

Il comico Cabarettista, a Napoli per la sua commedia “Father and Son” proprio in scena al Bellini, oltre a raccontare aneddoti dei suoi eserdi di attore e comico partendo da i “Comedians” insieme a Paolo Rossi e Gabriele Salvatores passando dal famoso Derby di Milano a Zelig, ha raccontato anche il suo legame col teatro e col cinema, dove nel primo caso sente molto forte il legame che si crea col pubblico presente in sala e che ogni spettacolo, seppur ripetuto, è come se fosse sempre una prima perchè si vivono sempre emozioni nuove e sensazioni fantastiche.

Bisio ha anche dato qualche anticipazione del prossimo film dal titolo “Ma che bella sorpresa“, regia di Alessandro Genovesi nelle sale il prossimo 12 Marzo e girato interamente a Napoli insieme a Frank Matano. Nel film Claudio Bisio è un professore di letteratura la cui vita comincia ad andare a pezzi quando la fidanzata con la quale convive lo lascia per un altro uomo. E’ qui che entra in scena Frank Matano, suo ex alunno svogliato diventato suo collega professore di Educazione Fisica e migliore amico, che fa di tutto per risollevargli il morale finchè Bisio (nel film Guido) non incontra la donna perfetta sua vicina di casa ma che alla fine…sembra essere solo futto della sua immaginazione. Insomma, un film tutto da ridere che aspetteremo con ansia.

Rispondi