Main Menu
Eventi

Concerto del Quartetto d’archi Mitja “Note Sensoriali”

Quartetto-Mitja

Giovedì 13 novembre alle ore 19 si svolgerà presso gli Studi di Napoli TV (via Nuova Poggioreale, Centro Polifunzionale INAIL) il concerto dal titolo “Note Sensoriali”, il primo spettacolo di musica d’arte che coinvolge i 5 sensi dello spettatore firmato Quartetto Mitja, prodotto da COELMO e realizzato da GMM production. Note Sensoriali è uno spettacolo fatto di forme, suoni, videoproiezioni, sapori e odori, un’esperienza multisensoriale che coinvolge,  contagia ed emoziona lo spettatore che viene completamente rapito e assorbito in una esperienza in 5D. Un vero e proprio musical di performance  che utilizza un linguaggio espressivo ed innovativo che si avvale della famosa video art. Note sensoriali vuole avere come obiettivo primario quello di far emozionare il pubblico , coinvolgerlo, contagiarlo… Da una platea non più statica e invisibile ma bensì ” a colori”.

Il nome del Quartetto Mitjia deriva da Dmitrij, il dolce diminutivo che usava la madre di Shostakovich per chiamare suo figlio. Nato nel 2008 è  formato da quattro musicisti provenienti da Napoli, Salerno, Potenza e Bari, illustri città eredi della cultura della Magna Grecia: Giorgiana Strazzullo (violino), Sergio Martinoli (violino), Carmine Caniani (viola) e Alessandro Mazzacane (violoncello).

Lo spettacolo è nato dall’incontro di questi quattro artisti con il regista di fama mondiale Francis Ford Coppola, conosciuto durante il banchetto nuziale della figlia, la regista Sofia, avvenuto in Basilicata e nel corso del quale il maestro della settima arte, rimasto affascinato dal virtuosismo dei musicisti, suggerì loro di concepire una nuova forma di spettacolo musicale, appunto in 5D.

Rispondi