Main Menu
Ricette Napoletane

Coviglie al cioccolato

Foto: Fonte Internet.

Le Coviglie, fiore all’occhiello della tradizionale pasticceria napoletana, appartengono alla categoria dei semifreddi.
Sono descritte da Matilde Serao nel libro Paese di Cuccagna. Un tempo si vendevano in bicchierini di alluminio, attualmente sostituiti da quelli di plastica, con coperchietto. Sono ad un sol gusto, la classica è al cioccolato o alla nocciola o al caffè o ancora alla fragola.
È nel 1700, quando il gusto delle dame di «buon garbo » sensibili e disappetenti esige diete leggere e carezzevoli, voluttuose, morbide e dolci, che due oggetti di lusso, di delicatezza e di gusto in Italia portano il vanto in tutta Europa: «liqueurs d’Italie, glaces à l’itaienne» vogliono gli stranieri. Scopriamo quest’antica ricetta!

 

INGREDIENTI

  • 150 g di cioccolato fondente
  • 80 g di zucchero
  • 4 tuorli
  • 350 ml di panna montata
  • 3 albumi
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • 2 cucchiai di rhum

Sciogliere il cioccolato a microonde. Montare i tuorli con lo zucchero. Aggiungere il rhum ed il cioccolato, tiepido. Poi la panna montata e gli albumi, montati a neve con il limone. Suddividere negli stampini e chiudere con pellicola. E’ necessario un riposo in frigorifero di almeno 4 ore, in modo da far rassodare bene il composto.

 

Foto di Copertina: Fonte Internet.

Rispondi