Main Menu
Mostre-Eventi

ElectroMadre, musica elettronica al museo MADRE

museo madre

La rivoluzione dell’espressione musicale tradizionale raccontata in un percorso sonoro all’interno delle sale espositive del museo Madre. Un progetto musicale, aperto e sperimentale, in cui la sonorizzazione delle opere è a cura della forza creativa delle classi di composizione dei corsi di musica elettronica dei Conservatori di Napoli, Avellino, Benevento e Salerno, supportati dal Dipartimento Educativo del museo.
La rassegna è curata da Eugenio Ottieri per Progetto Sonora – Network & Performing Ars.

La kermesse è iniziata domenica 16 novembre con un doppio appuntamento a cura del Conservatorio S. Pietro a Majella di Napoli.

Ecco gli altri appuntamenti in programma:

–       23 novembre – “ACUS(ma)TICO” a cura del Conservatorio G. Martucci di Salerno;

–       30 novembre – doppio appuntamento a cura del Conservatorio N. Sala di Bevevento: “Minimale non fa male…” e “Flussi e Mutazioni”;

–       7 dicembre: “Organized Sound” a cura del Conservatorio D. Cimarosa di Avellino.

electromadre

Rispondi