Main Menu
Arte/Musei

Il Cammeo di San Gennaro: Un Cammeo in dono alla Curia di Napoli da parte de Il Piccolo Museo del Cammeo

Il Cammeo di San Gennaro

Mentre Napoli si accinge ad ospitare tra fervore ed entusiasmo il consueto appuntamento con il miracolo del Santo
Patrono, tra gli sguardi dei curiosi, la devozione dei fedeli e il passeggio dei tanti turisti in accorso, pulsa nel
crocevia del cuore di Napoli, sui sentieri della storia partenopea, un Centro d’Arte di rara e autentica bellezza.
È la Gerolomini Gallery in via dei Tribunali 116 a incardinare nel suo pregiato “Piccolo Museo del Cammeo” un tripudio senza tempo al profumo di mare dove nel solco dell’Artigianato d’eccellenza, il fragore delle onde ispira
le mani sapienti dei maestri artigiani che tra polvere e bulino trasformano una semplice conchiglia in pregiato
cammeo.
La Gerolomini Gallery, con generosa predisposizione artistica, ha inteso tessere ancora una volta una formula
vincente in tema culturale: l’Arte del Cammeo rende omaggio al territorio napoletano, recando il solco dell’osmosi
tra il carattere intimistico dell’incisione e l’alto valore mistico che solo l’esecuzione artigianale può rendere quale
tramite di affidamento dell’Uomo al Santo del Miracolo .
Il Cammeo diviene quindi preghiera, soccorso e protezione per l’intera città di Napoli. La Gerolomini Gallery del
Piccolo Museo del Cammeo“, omaggia la Curia di Napoli che, grazie all’attenzione del Cardinale Crescenzio Sepe e di Monsignor Adolfo Russo, dona un pregiatissimo cammeo con l’inciso recante il solco del Volto del Santo Patrono, realizzato dal maestro incisore Ciro Marrazzo ad espressione della CameoArt Torre del Greco.

La donazione avverrà presso il Museo Diocesano di Napoli il 20 Settembre alle ore 11:00, al termine della
performance “Salvi per Miracolo” a cura dei Tableaux Vivants.
il Piccolo Museo del Cammeo presso la Gerolomini Gallery in via dei Tribunali 116, a fronte di un ‘ integrazione
straordinaria di soli 6 Euro( 5 euro + 1 euro di prevendita se il biglietto viene acquistato su www.go2.it ) sarà
visitabile dal 19 Settembre all’ 8 Dicembre, consentendo ai visitatori di partecipare anche al Concorso a Premi “Il
Cammeo di San Gennaro“, dove i fortunati potranno usufruire di fantastici premi nel solco dell’ Arte del Cammeo e della Fede:
1) Un Cammeo recante l ‘effige del Santo Patrono realizzato dal noto maestro Vincenzo Nocereto ;
2) Un viaggio di 7 Giorni a Lourdes per due persone ;
3) 100 Cammei 20 mm recanti il volto inciso di S. Gennaro ;
4) 100 Coroncine del Rosario in Argento.
L’estrazione dei premi avverrà martedì 8 dicembre.
Il Cammeo, eccellenza della perla del Golfo di Napoli, s’inchina ai piedi di S. Gennaro, quale tratto inciso senza
tempo di preghiera , soccorso , devozione e tradizione.
Gerolomini Gallery firma così un’ ennesima scommessa di Arte e Territorio con la Curia di Napoli quale casa di
Cultura e di Fede.

Rispondi