Main Menu
Eventi

Jovine, Luca Sepe e Peppe Iodice al Vivi Vesuvio Festival

luca-sepe

L’associazione non profit Vivi Vesuvio (nel rumore del silenzio) nasce nel settembre 2014 per volontà di Alfredo Silvio Malvone, esodato che ha trovato la sua dimensione nella pace della natura Vesuviana troppo spesso violentata dall’incuria e dal disinteresse umano e istituzionale.
Il grande amore nei confronti del proprio territorio lo ha spinto (in soli 400 giorni) a bonificare, con il solo ausilio delle braccia, un’area che in principio era solo un tappeto di rovi e immondizia che egli stesso ha cominciato a rimuovere caricandoli sulla sua utilitaria. Un’iniziativa personale molto singolare – che ha incuriosito il Comitato cittadino di Boscotrecase attivo per Legambiente – la quale, in collaborazione con l’associazione stessa e Rifiuti Zero, il 28 settembre ha ripulito la zona, sede operativa di Vivi Vesuvio, in occasione del programma annuale “Puliamo il mondo” (edizione italiana di “Clean up the world” ). L’area dell’iniziativa, a monte della strada Panoramica, in territorio di Boscotrecase (località Fruscio-Ciaramelle) si trova a poche centinaia di metri dalla Rotonda di Terzigno. Un terreno privato situato in una vasta area demaniale, di pineta e lave vesuviane , in piena area protetta del Parco Nazionale del Vesuvio, che è stata adibita a discarica abusiva di rifiuti speciali e pericolosi e fu già oggetto di denuncia da parte della Rete dei Comitati vesuviani/Zero Waste con Legambiente Campania onlus e Slow Food Vesuvio “cittadini per il parco” per il ritrovamento proprio della discarica.
L’associazione non profit “Vivi Vesuvio (nel rumore del silenzio)” in particolare si prefigge: di promuovere e valorizzare il territorio del Vesuvio ed il suo patrimonio naturale, artistico e storico-archeologico; di effettuare accompagnamenti guidati a scuole, gruppi e famiglie; di organizzare attività ludiche, didattiche e laboratori a tema per bambini e ragazzi affetti da disabilità; di organizzare convegni di studio, manifestazioni, ricerche scientifiche per la raccolta e la memoria delle tradizioni popolari e storiche; di attivare in ambito internazionale, nazionale, regionale, provinciale e comunale, programmi di divulgazione culturale, turistica e scientifica rivolti alle scuole, università e al pubblico in genere; di promuovere iniziative di formazione e di aggiornamento a favore di associati e di terzi.
Al fine di raggiungere gli obiettivi sopra citati e di sensibilizzare cittadini e istituzioni a non abbandonare un’area di straordinaria bellezza, l’Associazione “Vivi Vesuvio (nel rumore del silenzio)” organizza la prima edizione del “Vivi Vesuvio Festival”. Dal 10 al 12 ottobre , con l’invito ad indossare scarpe comode, sarà possibile conoscere l’area e il progetto attraverso una serie di appuntamenti che spaziano dalla musica al cabaret, dall’arte al cibo. Grazie al patrocinio morale del Comune di Boscotrecase, all’appello accorato del presidente Alfredo Silvio Malvone (che ha coinvolto piccoli imprenditori locali i quali hanno messo a disposizione materiali e piccoli contributi affinché il Festival potesse prendere vita) e alla direzione artistica di Mariasilvia Malvone (giornalista, speaker radiofonica e conduttrice tv, nonché figlia del presidente e consigliera dell’Associazione Stessa) il programma eventi sarà ricco e interessante e vedrà la partecipazione di noti artisti (quali Luca Sepe, Valerio Jovine e Peppe Iodice) che amichevolmente hanno aderito al progetto.
L’Architetto Ciro La Femina presenterà inoltre il progetto di qualificazione di una parte del territorio del Parco Vesuvio mediante la sistemazione a scopo didattico di un lotto di terreno al fine di rivitalizzare le culture tipiche del Vesuvio.

Ecco il programma eventi:
Venerdì 10 ottobre dalle 21:30 “Vivi Vesuvio Concert” con:
I pennelli di Vermeer, Freak opera, The Shak&Speares .
Special Guest: Valerio Jovine in ” Jovine on the riddim”
Sabato 11 ottobre dalle 20:30 “Vivi vesuvio Show”
Con l’amichevole partecipazione di Luca Sepe, Peppe Iodice , The Bluebrunch, Tino Brigandi e il Coro gospel S.Marco
Domenica 12 ottobre dalle 10:00 alle 16:00 “Vivi Vesuvio Baby Day”
Giornata dedicata ai più piccoli con animazione, giochi gonfiabili e spettacolo
Tutti i giorni negli orari dell’evento:
Mostra d’Arte “Il Materiale Vesuviano” a cura degli artisti che hanno aderito al progetto “Vesuvio Creativo”; Area Ristoro, Escursioni in bici e a Cavallo e presentazione del progetto “Vivi Vesuvio”

Per maggiori informazioni facebook.com/vivivesuvio

 

locandina vivi vesuvio festival

 

Rispondi