Main Menu
Ricette Napoletane

La cassata è anche napoletana, ecco la ricetta!

ph: fonte da internet

La cassata napoletana è molto più “acqua e sapone” della sorella siciliana, molto più facile nella lavorazione e nella presentazione, ed anche più veloce; è comunque un Pan di Spagna ripieno di ricotta, ma non c’è la pasta di mandorle che la decora (la pasta reale non fa parte della tradizione culinaria partenopea). Un dolce tipico napoletano particolarmente buono, si prepara in poco tempo. La torta (la preparazione è proprio quella di una torta) a Napoli viene coperta interamente con lo zucchero fondente (volgarmente detto naspro), sciolto a 50° circa a bagno Maria. E decorata semplicemente con cubetti di frutta e cioccolata oppure con ciuffetti di naspro (un’arte da maestri pasticceri).
A Palermo come a Napoli si lavora la ricotta (di pecora o di vaccino che sia, va prima sgocciolata e stemperata) con lo zucchero e, se possibile, si lascia la crema ottenuta una notte in frigorifero; la preparazione del pan di spagna è semplice, quindi piuttosto veloce, e la glassa per la cassata napoletana la si prepara tranquillamente appena sfornato il dolce. Nella ricetta che segue la classica glassa di zucchero è stata addirittura sostituita con la panna.
Da Palermo a Napoli, un consiglio per tutti: preparate la vostra cassata almeno un giorno prima di consumarla. La festa sarà più gustosa!

INGREDIENTI

  • 1 Pan di Spagna (circa 500 gr.)
  • 300 gr. di ricotta vaccina
  • 80 gr. di zucchero semolato

Per la bagna:

  • 250 gr. di acqua
  • 110 gr. di zucchero
  • 2 bicchieri di liquore Strega

Per decorare:

  • 50 gr. di gocce di cioccolato
  • 150 gr. di frutta candita mista
  • 250 gr. di panna montata

PROCEDIMENTO
Setacciare la ricotta in una terrina e lavorala a crema con lo zucchero, poi metterla in frigorifero. Preferibilmente lasciare riposare il tutto per un giorno.
Portare a bollore l’acqua con lo zucchero; spegnere, aggiungere il liquore e lasciare raffreddare.
Dividere orizzontalmente il Pan di Spagna e bagnare i due dischi con abbondante sciroppo. Spalmare la crema di ricotta su entrambi i dischi, decorali con la frutta candita e le gocce di cioccolato. Ricomporre la torta e rifinirla modellandola tutt’attorno con panna montata, gocce di cioccolato e frutta candita. Lasciare riposare in frigo.

ph: fonte da internet

ph: fonte da internet

Rispondi