Main Menu
Mostre/Eventi

Red carpet alla stazione di Napoli Mergellina. La moda napoletana sfila nella storica stazione

Sfilata Stazione di Mergellina

Un evento ricco d fascino, tra la bellezza storica della location come quella della Stazione di Napoli Mergellina, del network centostazioni, e la tradizione sartoriale Napoletana, connubbio che ha dato risalto ad una sfilata di moda svoltasi proprio nell’atrio degli arrivi della stazione dove ha aperto le porte alla moda e allo stile italiano con “Double Side”, défilé di due noti fashion designer partenopei che mettono a confronto differenti forme espressive.
L’ evento, aperto a tutti, è nato da un progetto di “IdeeINtransito“, laboratorio creativo che ha sede in stazione con l’obiettivo di promuovere progetti culturali, artistici, a carattere economico o turistico.

Il defilè , ricco di ospiti ma anche di cittadini e viaggiatori in transito, ha messo in passerella la Fall Winter collection 2014-15 di due stilisti Napoletani come “Luciano Esposito”, fashion designer del marchio “Vicoli Santi” e gli outfit maschili di “Eugenio Ravo“.

Il primo ha proposto in passerella esclusivi total look femminili e underground dove i protagonisti della sfilato sono stati “felponi intrecciati” facendo un salto nel passato ricordando quei maglioni di lana grossa stile “old style” abbinando con micro-paillettes argento a fuseau o pantaloni a sigaretta. Piumini reversibili in tessuto chanel e tecnico da indossare su abiti a trapezio con particolari dettagli di stampe gioiello. Bluse con colli ricamati ed effetti stampa vedo non vedo da abbinare su leggings monocolore, o pantaloni e gonne a vita alta stile anni ’50. Nuance dove il nero, il bianco ed il blu scuro la fanno da padrone con stampe geometriche e particolari in oro. Infine abitini in pizzo o paillettes con scollature profonde e cappotti in peach in panno velour e tessuto chanel black&white.

Il secondo inveve, incentrato sulla moda maschile e seguendo la tradizione del padre Luigi Ravo, ha portato in passerella completi  jacquard, completi blue notte e gessati di taglio slim, smoking con cravattini vichy, giacche con microquadretti, cappotti in fustagno, pantaloni a sigaretta e giacconi in tessuto tecnico con interni in tartan. Ha chiuso in bellezza la serata con grande eleganza facendo sfilare un tight classico.

Entrembe le colllezioni sono state molto apprezzate e gradite dagl’ospiti presenti, i quali hanno ringraziato con ricchi applausi soddisfatti di aver assistito a due spettacolari defilè di due grandi stilisti Napoletani, in una cornice unica come la storica stazione di Napoli Mergellina.

 

Foto di Copertina: Fonte Internet.

Rispondi