Main Menu
News

Sviluppo Napoli. Fare impresa? E’ un gioco da ragazzi

Sviluppo Napoli

Domani venerdì 12 dicembre 2014, alle ore 12:00 in Via Giusso, 11 alla presenza del Sindaco di Napoli On.le Luigi de Magistris e dell’Assessore Alessandra Clemente sarà inaugurata la quarta delle 10 attività d’impresa finanziate dall’Assessorato ai Giovani e Politiche Giovanili, Creatività e Innovazione, grazie al Progetto “Sviluppo Napoli”, un’iniziativa del Comune di Napoli rivolta ai giovani come sostegno concreto allo sviluppo economico del territorio.
A margine di un’indagine conoscitiva promossa in tutte le dieci Municipalità cittadine, oltre che sul portale istituzionale www.comune.napoli.it e sui canali Social e dopo un attento lavoro di una commissione esaminatrice sono stati assegnati dieci contributi da 20.000,00 euro, destinati a giovani imprese uniformemente distribuite sulle dieci Municipalità cittadine. Una misura concreta per creare lavoro e sviluppo investendo sulle competenze e il talento dei giovani nel nostro territorio.
L’attività finanziata per la X Municipalità è la Cooperativa “Il fuori orario”. Il Fuori Orario è un contenitore di offerte culturali legate alla lettura, alla musica, all’arte. Uno spazio di scambio, aperto alla contaminazione dei suoi ospiti. Il Fuori Orario è libreria, ludoteca, laboratorio, negozio, ma soprattutto un luogo di svago. La libreria offre il servizio di vendita e prenotazione, scambio libero e consultazione.
La ludoteca è uno spazio di gioco aperti, per bambini di giorno, per adulti la sera.
Il laboratorio è una fucina di produzione artigianale incentrata sul riciclo della carta e del cartone. Da materiali di imballo, frequenti in un negozio, nascono oggetti nuovi creati in loco. Il Fuori Orario offre libri, dischi, giochi e giocattoli di legno, prodotti realizzati a mano, cose curiose.

A tagliare il nastro con i soci della Cooperativa Il Fuori Orario ci sarà il Sindaco Luigi de Magistris e l’Assessore ai Giovani, Creatività e Innovazione Alessandra Clemente.
L’attività aderirà al Consumo Critico e all’Associazione Antiracket e Antiusura Italiana.
La misura Sviluppo Napoli rientra nel progetto “Napoli Città Giovane: i giovani costruiscono il futuro della Città“, realizzato nell’ambito dei Piani Locali Giovani – Città Metropolitane, promossi e sostenuti dal Dipartimento della Gioventù – Presidenza del Consiglio dei Ministri e dall’Anci – Associazione Nazionale Comuni Italiani.

Rispondi