Dalla fine del ‘700 il gattò napoletano regna nella cucina tipica del golfo. Fu Maria Teresa Lorena Asburgo, moglie di Ferdinando I Borbone, ad introdurre a Napoli il gusto francese e la consuetudine di affidare l’arte della cucina di corte ai “monsieurs”, nobili cuochi d’oltralpe che i napoletani cominciarono...

Leggi