Main Menu
Eventi

Tutto andrà nel migliore dei modi alla libreria Evaluna giovedì 20 novembre

tutto andrà nel migliore dei modi

Giovedi 20 novembre presso la libreria artgallery Evaluna – in Piazza Bellini, 72  Napoli – sarà presentato il nuovo romanzo di Rosalia CatapanoTutto andrà nel migliore dei modi”, che svela il misterioso passato di Raùl Ortega, il giovane e inquieto stilista barcellonese protagonista di “Solo Nina”, il primo romanzo della Catapano.
Con l’autrice ne parleranno Francesca Gerla e Chiara Tortorelli. Letture a cura di Giuliana Gaudyer. Interverrà Anna Pernice, curatrice del blog Travel and Fashion Tips.

 “Ogni romanzo è un viaggio. – dichiara Rosalia Catapano – Questo è il mio viaggio in un passato recente eppure già tanto differente dall’oggi. Un viaggio in compagnia di una piccola schiera di personaggi. Spero che vogliate fare la loro conoscenza, ascoltare le loro storie, conoscere le loro vite, con le loro ombre e i loro momenti di luce. Spero che qualcuno di questi personaggi vi piaccia. Io me li sono trovati per casa in tutto il tempo dedicato alla scrittura di questo libro e li considero un po’ figli, un po’ amici intimi. Sono, anche, parti di me, venute fuori dagli angoli della mia anima e della mia memoria. Perché ogni romanzo è un viaggio per il lettore, ma prima di tutto è un viaggio per chi lo scrive, un’ avventura interiore, affascinante e misteriosa. Questa avventura si è trasformata in carta stampata, in pagine e copertina e spero che vogliate condividerla con me.”

La trama

Roma 1954: Francesca Romana Lodovici, unica figlia dell’anziano conte Acanio, è incinta di un musicista che parte per non tornare più. Per scongiurare l’inevitabile scandalo, il conte trova una soluzione: un cugino, infatti, Fernando Acquaviva, perso nell’alcool e nei debiti di gioco, gli sta chiedendo da tempo un aiuto economico per riscattare una sua proprietà, villa Floris, e farne un albergo.
Ascanio decide di aiutarlo a patto che Fernando sposi la figlia che si rifiuta di abortire.
Qualche mese dopo nasce Laura e la strana famiglia si trasferisce ad Anacapri, dove villa Floris diventa meta ambita di turisti.
Francesca si occupa della cucina, Fernando dei suoi ospiti e di Laura, la bambina non sua che ama come una figlia.
Capri 1973: Laura incontra Gabrio Ortega, un giovane diplomatico catalano, oppresso dal peso di una famiglia ingombrante quanto prestigiosa, e inviato a Napoli per seguire l’emergenza colera.
Da qui prende vita un’intensa saga familiare che racconta l’incontro e lo scontro di diverse generazioni e figli, addentrandosi negli angoli più profondi delle relazioni familiari.
Un viaggio emozionante nell’amore e nell’indifferenza, nella gelosia e nel rimpianto che si perde nel rancore e si alimenta invece in un desiderio di tenerezza che trova solo fugacemente risposta.
Dopo Solo Nina, ritornano la famiglia Ortega, la vulcanica Blanca e un giovanissimo, ma già talentuoso e sognatore Raùl.

L’autrice

ROSALIA CATAPANO è nata a Napoli, dove vive e lavora come medico di laboratorio.
Ha pubblicato la raccolta di racconti DIREZIONI IMMAGINARIE (Boopen LED, 2011) e l’anno successivo il suo primo romanzo, SOLO NINA (Homo Scrivens), più volte ristampato.
TUTTO ANDRA’ NEL MIGLIORE DEI MODI svela il misterioso passato di Raùl Ortega, il giovane e inquieto stilista barcellonese protagonista di SOLO NINA.

Rispondi